T. Rowe Price apre un Ufficio di Ricerca Investimenti a Shanghai per rafforzare la ricerca azionaria

LinkedIn

T.Rowe Price: la presenza locale permetterà alla società di scovare un ampio range di aziende cinesi di qualità per i propri clienti

La società di investimenti globale T. Rowe Price Group, Inc. ha annunciato oggi di aver aperto un ufficio di ricerca a Shanghai, che fa seguito alla costituzione di una Società di Proprietà Interamente Straniera (WFOE, wholly foreign-owned enterprise), T. Rowe Price Investment Consulting (Shanghai) Co., Ltd1, nella zona di libero scambio di Shaghai, lo scorso 18 dicembre 2020. Il focus del nuovo ufficio sarà quello di ampliare e approfondire la ricerca di T. Rowe Price nell’universo di investimento cinese in rapida crescita, e di assumere nuovi analisti locali in grado di coprire le aziende cinesi. Ciò rafforzerà ulteriormente la piattaforma di ricerca globale leader di T. Rowe Price, che supporta le decisioni di investimento di tutte le strategie di locali, regionali e globali del Gruppo.

Dai Wang, entrato in società nel 2014, guiderà l’ufficio di Shanghai. Wang ha lavorato a Hong Kong prima e nella sede centrale del Gruppo a Baltimora, Stati Uniti, poi come analista della ricerca nella divisione azionaria di T. Rowe Price responsabile dei titoli azionari asiatici quotati. Justin Thomson, Head of International Equity e Co-head of Global Equity, che ha supervisionato l’apertura dell’ufficio, ha commentato: “L’apertura del nostro ufficio a Shanghai rappresenta un’importante pietra miliare per T. Rowe Price, sia in termini di rafforzamento della nostra copertura e del nostro impegno in Cina, sia per quanto riguarda il nostro obiettivo di lungo termine di costruire un business sostenibile e diversificato nell’area Asia-Pacifico.

La Cina offre alcune delle più interessanti opportunità di investimento al mondo. Con più di 5.000 società nel suo universo di investimento, Pechino è diventata il secondo maggiore mercato azionario a livello globale e uno dei mercati con crescita più ampia e profonda al di fuori degli Stati Uniti”. Thomson ha anche aggiunto: “Il nuovo ufficio amplierà la nostra capacità di condurre una ricerca di investimento localizzata e di sfruttare le opportunità nel mercato cinese per i nostri clienti. Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai nuovi colleghi cinesi, che svolgeranno un ruolo essenziale nel portare alla luce una vasta gamma di aziende di alta qualità accuratamente selezionate e con forti prospettive future nel mercato cinese”.

Elsie Chan, Head of Asia ex-Japan Distribution, ha affermato: “Gestiamo capitale per conto di clienti istituzionali cinesi autorizzati fin dal 2006. La creazione di una WFOE dedicata alla consulenza di investimento dimostra che stiamo continuando ad ampliare le nostre capacità di ricerca sugli investimenti per conto dei nostri clienti. Continuiamo a monitorare da vicino gli sviluppi sul mercato e a cercare opportunità per collaborare con clienti che condividono il nostro focus sul lungo periodo”. T. Rowe Price ha un track record pluridecennale negli investimenti in Cina attraverso strategie globali. La società al momento offre due strategie focalizzate sulla Cina, gestite attraverso la sede di Hong Kong.

Attraverso le licenze di Qualified Foreign Institutional Investors (QFII) e i programmi Shanghai-Hong Kong e Shenzhen-Hong Kong Connect, T. Rowe Price ha investito $4,77 miliardi in strumenti quotati nella Cina continentale (al 31 dicembre 2020), che si sommano ai $36,92 miliardi investiti in titoli cinesi quotati sui mercati offshore. A partire dalla fondazione della prima sede dell’Asia ex-Japan ad Hong Kong nel 1987, T. Rowe Price ha continuato a espandere il proprio business per soddisfare le esigenze degli investitori nell’area della Cina e dell’Asia-Pacifico. L’ufficio di Shanghai si aggiunge a quelli di Hong Kong, Tokyo, Singapore, Sydney e Melbourne come sesta sede della società nell’area APAC e ventiquattresima a livello globale afferma T. Rowe Price.

Share.

Comments are closed.