Browsing: Tad Rivelle

TCW: Perché gli stimoli sono un patto faustiano

Perché gli stimoli sono un patto faustiano

TCW Nella fiaba della figlia del mugnaio, un mugnaio benestante cade in disgrazia Il mulino fatiscente e la fattoria diroccata non possono più sostenere la sua famiglia. Disperato, il mugnaio parte per la città alla ricerca di lavoro. Ed ecco che lungo la via incrocia Mefistofele, che si offre…

Fed

La Fed continua a fingere che il ciclo non debba mai finire

I $60 miliardi di dollari che la Fed sta aggiungendo ogni mese al proprio bilancio segnano un nuovo record di accumulo degli asset È passato più di un decennio dalla crisi finanziaria e le politiche adottate in quel contesto non solo sono ancora in vigore, ma sono state addirittura espanse.…

obbligazionari

Obbligazionari sull’orlo di una crisi di nervi

Titoli governativi, corporate bond e high yeld non sembrano più in grado di offrire un rendimento adeguato al rischio e molti investitori se ne stanno liberando. Ci sono ancora margini? Articolo tratto dal numero novembre/dicembre 2019 di Asset Management. Che cosa sta succedendo ai mercati obbligazionari? Ci sono ancora margini? I…

liquidità

Credito, ecco perché una crisi di liquidità è inevitabile

I mercati hanno un umore, non dovrebbe sorprendere quindi che la liquidità cresca e diminuisca in sincronia con le maree del sentiment degli investitori Fortunatamente per chi si occupa di gestione attiva, i mercati sono tutto tranne che una macchina perfetta: hanno un umore o uno ‘zeitgeist’ e oscillano da…