Banche centrali sempre più comandate dai mercati

LinkedIn

Nel mondo moderno le banche centrali sono assoggettate e schiave dei mercati. Il nuovo profilo degli investitori: millenials e donne acquistano un peso sempre maggiore.

Nuovo appuntamento con Women in Finance. In compagnia di Annabella D’Argento, Stefania Paolo, country head Italia di BNY Mellon.
Insieme alla manager approfondiamo le dinamiche e l’evoluzione del risparmio gestito in un mercato piuttosto difficile da interpretare dominato da tensioni geopolitiche, guerre commerciali e nuove mosse delle banche centrali.
Proprie queste ultime oramai sono guidate sempre di più dai mercati finanziari e agiscono in maniera sempre più correlata ai timori e alla volatilità.

Parlando di trend si vedono tante opportunità nell’ambito dell’intelligenza artificiale e il cambiamento climatico, ma, secondo una ricerca una condotta da BNY Mellon, proprio questi temi pongono diversi interrogativi e scatena paure proprio negli investitori.
La ricerca inoltre evidenzia come il profilo stesso degli investitori sia cambiato radicalmente e sempre di più importanti diventano millenials e donne, che acquistano un maggior peso in ambito di investimenti diventando un segmenti di clientela strategici per le società di investimento e le reti di distribuzione.

Share.

Comments are closed.