Risultato della ricerca: FED (91)

Fed

La Fed continua a fingere che il ciclo non debba mai finire

I $60 miliardi di dollari che la Fed sta aggiungendo ogni mese al proprio bilancio segnano un nuovo record di accumulo degli asset È passato più di un decennio dalla crisi finanziaria e le politiche adottate in quel contesto non solo sono ancora in vigore, ma sono state addirittura espanse.…

Fed

Fed, ecco perché nel 2020 non ci sarà alcun rialzo dei tassi

I tre tagli della Fed nel 2019 hanno sorpreso chi riteneva che la politica monetaria sarebbe stata determinata dal tasso di disoccupazione o dai mercati finanziari Nel 2019 la Fed ha sorpreso praticamente tutti decidendo di tagliare i tassi per tre volte consecutive, nonostante un’economia americana tutto sommato stabile, con…

Non-farm payroll

Non-farm payroll USA, non aspettatevi che la Fed reagisca

Il più lungo periodo di espansione nella storia degli Stati Uniti sembra destinato a proseguire, alla luce dei solidi dati sui non-farm payroll divulgati Il settore consumer è stato la forza trainante della continua crescita, fornendo un supporto decisamente necessario in un momento di debolezza della manifattura globale. Con il…

Fed

Nuovo taglio per la Fed, ma lo scenario potrebbe cambiare presto

L’azione della Bce è limitata: il taglio dei tassi di ieri da parte della Fed potrebbe essere l’ultimo per un certo periodo Il sentiment nei confronti dell’economia globale sta iniziando a cambiare. Finora nel 2019, i mercati si sono focalizzati soprattutto sui timori legati a una possibile recessione e sulle…

Fed

Fed sempre più accomodante supportata dall’assenza dell’inflazione

La Fed deve ripristinare il livello di neutralità dei tassi reali tagliando quelli nominali di almeno mezzo punto. Ma il mercato si attende almeno il doppio. Il contesto attuale è caratterizzato da una perdurante debolezza delle economie globali cui fa da contraltare una Fed sempre più accomodante, supportata dall’assenza dell’inflazione.…

Banche centrali

BCE e FED: la traboccante cornucopia delle Banche Centrali

La scorsa settimana le banche centrali, BCE e FED, sono riuscite a stupire mercati già parecchio ottimisti sulle prossime mosse di politica monetaria La cornucopia, o corno dell’abbondanza, è simbolo di fertilità. Raffigurato sempre colmo e traboccante di frutta e fiori, nell’antichità classica accompagnava dei e dee dispensatori di beni…


Flash – EURUSD: Tra il Trump approval e le mosse FED sul bilancio – scenario

Una curiosità che può indurre anche a riflettere sul tema prospettive su EURUSD: o tra fine 2017 ed inizio 2018 la relazione dollaro/tasso di approvazione dell’operato di Trump era la seguente: Trump forte/dollaro debole e viceversa. Dal secondo trimestre 2018 fino ad oggi la relazione sembra mutata: Trump forte/dollaro forte…


Il dietro-front della Fed

Il nuovo ritmo impresso alla politica monetaria da parte della Fed, incentrato intorno al concetto di “pazienza”, ha ridato slancio ai mercati dopo un 2018 che sarà archiviato come uno dei peggiori anni della storia recente in termini di performance. Peggiore anche rispetto al 2008, in cui almeno i bond…

mercati finanziari

Incertezza sul medio termine, Treasury USA e un probabile rialzo della Fed

Novembre è stato un mese piuttosto movimentato sui mercati finanziari. La volatilità è continuata nella prima settimana di dicembre con i mercati finanziari che hanno fatto registrare ingenti perdite. Le ragioni del sell-off sono da ricercarsi nel rallentamento della dinamica economica e nella crescente incertezza che caratterizza la politica internazionale.…


Tassi di interesse: aspettando la Fed

A poche ore dalla decisione sui tassi di interesse della Fed di questa sera, Adrian Hilton, Responsabile tassi e valute di Columbia Threadneedle Investments, esprime il suo commento in merito alla questione. Non ci aspettiamo fuochi d’artificio da parte della Fed relativamente a cambiamenti riguardanti il tasso di interesse di…

1 2 3 10