Browsing: Settore energetico

petrolio

Petrolio, rimbalzo nel breve, ma l’outlook a lungo termine resta ribassista

Crolla la domanda di petrolio. Opportunità di investimento o arresto ciclico che impone di stare alla larga da questo comparto? Un crollo senza precedenti della domanda di petrolio – finora equivalente a circa un terzo del consumo globale – ha fatto sprofondare il prezzo dell’oro nero, spingendo il future in…

ClearBridge

Impact Report 2020, questioni ambientali sempre più importanti

Nell’annuale rapporto ESG di ClearBridge, affiliata Legg Mason, è presente anche un focus sull’industria energetica midstream ClearBridge Investments, la maggior affiliata azionaria del gruppo Legg Mason (con 120,5 miliardi di dollari di AuM), ha pubblicato il suo Impact Report 2020, rapporto annuale sulle tematiche ESG e sugli interventi di azionariato…

high-yield

High yield, è necessario puntare sulla qualità per battere la crisi

Il credito high yield continua ad offrire agli investitori numerose opportunità, nonostante i rischi e le sfide che caratterizzano questa fase Il credito high yield può essere la soluzione? Innanzitutto, è incoraggiante osservare quanto terreno sia già stato recuperato nel rimbalzo avvenuto nelle prime tre settimane di aprile rispetto ai…

petrolio

Petrolio e settore energetico, una relazione sempre più instabile

Settore energetico e prezzi dei petrolio, i due mercati sono sempre connessi tra loro? Negli ultimi anni si è assistito a una rottura di tale relazione Generalmente, il settore energetico statunitense si muove in linea con i prezzi del petrolio. Tale settore è composto in gran parte da società “upstream”…

energie rinnovabili

Energie rinnovabili al break even: sarà più economica di quella tradizionale

Transizione energetica in Europa: i costi di produzione delle energie rinnovabili sono scesi a un livello in cui le sovvenzioni non sono più necessarie Ora è più economico costruire e gestire un parco eolico o solare rispetto a una centrale a carbone, a gas o nucleare. Si tratta di una…

esportazioni

Trimestrali, in arrivo risultati solidi per il settore energetico

A settembre il prezzo del WTI è sceso del 4% durante la prima settimana del mese, per poi salire di quasi il 12% per raggiungere i 75 dollari al barile all’inizio di ottobre. Il rally è arrivato mentre gli investitori stanno valutando la capacità dell’OPEC di compensare le esportazioni iraniane…


Partnership strategica tra FIEE e Comat

Con uno stanziamento di €16 milioni, il Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica (FIEE) entra in Comat Servizi Energetici per lo sviluppo dell’efficienza energetica nel settore residenziale. Con uno stanziamento di 16 milioni di euro (di cui 7 milioni di euro finalizzati ad acquistare da Comat S.p.A. (“Comat”) una quota del…


Germania, l’energia costa il 6,4% in più rispetto al 2017

L’inflazione tedesca si è presentata linea sia con il dato precedente che con le attese al 2,1%. Il dato sull’inflazione tedesca su base annua per il mese di giugno si è attestato in linea con le attese e con il precedente al 2,1%. Il dato mostra una stabilità con la…