Parte il conto alla rovescia per il FeeOnly Summit 2019

LinkedIn

Manca poco più di un mese alla nona edizione del FeeOnly Summit, l’evento nazionale dedicato alla Consulenza Finanziaria Indipendente

Il FeeOnly Summit 2019 si terrà il 29-30 ottobre nella splendida cornice di Piazza Bra, di fronte all’Arena di Verona.

All’interno dello storico Palazzo della Gran Guardia, dopo il grande successo dello scorso anno, sono attese almeno duemila persone per quello che è diventato un appuntamento imperdibile per tutti i consulenti finanziari, gli appassionati di finanza, gli operatori del settore, il mondo delle professioni e i molti giovani neolaureati e laureandi interessati alla consulenza indipendente.

Sul nome degli ospiti c’è ancora il massimo riserbo, si avrà qualche informazione nei prossimi giorni. Intanto, prosegue a pieno regime l’organizzazione dell’evento che prevede tavole rotonde, conferenze istituzionali, speech tecnici, momenti di approfondimento, di formazione e di confronto. Ci sarà anche la possibilità di poter incontrare e conoscere i consulenti indipendenti già operativi e iscritti al nuovo albo, un’occasione unica per chi desidera avvicinarsi alla professione acquisendo informazioni direttamente da chi ha già fatto una scelta professionale chiara e orientata ad un approccio senza conflitti di interesse.

Un argomento caldissimo è rappresentato dal nuovo Organismo di vigilanza e gestione dell’albo dei Consulenti Finanziari che, dopo l’ingresso di consulenti autonomi e SCF, sta assistendo allo sviluppo del mercato della domanda e dell’offerta di consulenza in un contesto di regulation sempre più orientato ad una maggiore trasparenza verso il cliente. Il mestiere del consulente finanziario sta attraversando un’importante fase evolutiva della propria storia e, oltre ai professionisti che operano all’interno di banche e reti distributive, si stanno affermando sul mercato anche gli advisor slegati dal sistema e remunerati esclusivamente dal cliente per i propri servizi di pianificazione finanziaria e patrimoniale.

L’evento permetterà di ricevere i crediti Efpa e alcune tavole rotonde verranno realizzate coinvolgendo l’Ordine dei Commercialisti e l’Ordine degli Avvocati, per dare luce anche a tutte le sinergie che possono crearsi tra queste diverse figure. Come lo scorso anno verrà riservato anche uno spazio ai giovani per comunicare loro tutte le novità che possono interessarli da vicino, nella costruzione di un ambizioso percorso professionale. Il FeeOnly Summit chiuderà il mese dell’Educazione Finanziaria, con una conferenza dedicata ai risparmiatori.

La partecipazione è gratuita, iscrizione sul sito www.feeonlysummit.com

Temi trattati al FeeOnly Summit
Importanti novità ci aspettano nella nuova edizione del FeeOnly Summit, dove quest’anno saranno due i giornalisti che condurranno l’evento che si svilupperà su tre sale conferenze, una grande area espositiva, una zona Fintech, uno spazio dedicato ai media partner e agli altri giornalisti per interviste e video, un’area ristoro.

Conferenze istituzionali
Anzitutto tre conferenze istituzionali e una sessione di educazione finanziaria consentiranno ai partecipanti di conoscere il pensiero di Legislatore, Regulators e Associazioni di settore sui temi caldi del momento; verranno coinvolti i protagonisti del nuovo OCF che illustreranno tutte le novità e le iniziative previste dal nuovo Organismo per il 2020, si parlerà di competenze per poter competere nel mercato della consulenza finanziaria e vi sarà un importante tavola rotonda sul Fintech che delineerà lo “stato dell’arte” della materia in un contesto normativo in costante evoluzione anche a livello comunitario. Infine, il Fee Only Summit chiuderà il mese dell’Educazione Finanziaria promosso dal Comitato EduFin, con una conferenza dedicata ai risparmiatori avente l’obiettivo di diffondere le conoscenze di base per la gestione e la pianificazione delle risorse finanziarie personali e familiari.

Le best practices della professione
Per le persone che vogliono intraprendere la strada della consulenza indipendente, sono previsti due slot informativi dove verranno approfonditi gli step per l’iscrizione all’Albo e sarà possibile incontrare i professionisti FeeOnly già operativi per acquisire informazioni direttamente da chi ha già intrapreso con successo questa opportunità lavorativa.

Mercati e strategie di investimento
Saranno cinque le conferenze dedicate ai mercati, ai temi di investimento, agli strumenti per l’asset allocation, alle soluzioni per il Financial Planning, ai criteri ESG nelle scelte di investimento. Autorevoli strategist, analisti e asset manager si avvicenderanno sul parterre della Gran Guardia e saranno poi disponibili nell’area espositiva per un confronto con chi volesse approfondire i temi trattati.

Largo ai giovani appassionati di finanza
Come lo scorso anno verrà riservato anche uno spazio ai giovani, neolaureati e laureandi, per poter comunicare loro tutte le novità che possono interessarli da vicino, nella costruzione del loro percorso professionale. Entrare nel mondo della finanza come professionista indipendente è di estremo interesse per i ragazzi appassionati della materia.

Fintech e digital finance
Sotto la lente di ingrandimento di questa edizione 2019 ci sarà anche tutto il mondo Fintech e le diverse modalità con cui la finanza digitale sta trasformando il mondo della consulenza. Dalle tecnologie che semplificano l’erogazione di servizi a famiglie e aziende, con l’impatto della finanza digitale e della PSD2 sul mondo del credito, fino alle nuove modalità di raccolta capitali nel nuovo contesto regolamentare che si sta delineando.

Crypto assets e blockchain
Un’importante tavola rotonda, dedicata non solo ai crypto addict, toccherà i temi legati al mondo crypto e alle novità connesse all’utilizzo della blockchain con l’intervento di relatori internazionali ed esperti della materia.

Commercialisti, avvocati e consulenza indipendente
Anche quest’anno, un particolare focus sarà dedicato alle connessioni e alle sinergie tra mondo delle professioni e consulenza indipendente. Come integrare all’interno di uno studio tradizionale i nuovi servizi di analisi e pianificazione FeeOnly? Come consentire ai clienti di uno studio di commercialisti e avvocati di beneficiare della consulenza indipendente? Per questo sono stati coinvolti professionisti di vari Ordini che porteranno la propria esperienza concreta in questo senso. Vi sarà anche un workshop sul tema “crisi d’impresa” e “early warning systems”.

Strategie di comunicazione per i consulenti finanziari
Per la prima volta, dedicato a tutti i consulenti finanziari, si terrà un seminario sull’utilizzo di strumenti di comunicazione avanzata che, insieme alle competenze tecniche sul financial planning, consentiranno ai professionisti di sviluppare la propria attività, fidelizzare i clienti e diventare dei veri e propri influencer nel settore.

Share.

Comments are closed.