Ecco perché tutti vogliono gli Esg

LinkedIn

Secondo l’Esg Survey 2020 di Invesco continua a crescere il numero di chi sceglie di allineare i propri investimenti al rispetto delle questioni sociali, ambientali e di governance. E aumenta il peso degli Etf

Se fino a qualche tempo fa gli investimenti Esg, quelli che puntano a un ritorno anche in termini ambientali, sociali e di governance, erano considerati un segmento di nicchia, riservato a un piccolo numero di investitori «etici», oggi è considerata una strategia fondamentale per un pubblico diversificato e in continua crescita.

Lo certifica anche una ricerca effettuata recentemente da Invesco, una delle più importanti società globali di asset management, che ha affidato a Pollright, l’unità di ricerca di Citigate Dewe Rogerson, il compito di intervistare 101 investitori professionali in Europa. Ecco, è risultato che il 93,9% è esposto a prodotti o altri investimenti che tengono conto dei criteri Esg: il 35,4% ne ha una quota in portafoglio tra l’1 e il 10%, mentre il 30,3% ha indicato una percentuale tra il 10 e il 25, il 12,1% tra il 25 e il 50% e il 13,1% addirittura oltre il 75%.

L’evoluzione del fenomeno Esg
Non solo: nei prossimi due anni il 53% prevede di aumentare la quota di prodotti Esg, anche se in modo modesto, mentre il 18% dice che l’incremento sarà significativo. E la pandemia da Covid-19 potrebbe accelerare il trend: lo pensa oltre il 65% degli investitori interpellati (il 44,4% si è detto «d’accordo» con questa ipotesi, il 23,2% «pienamente d’accordo»).

Questa evoluzione, sottolineano da Invesco, è guidata da molteplici fattori, tra cui l’influenza di una nuova generazione di investitori consapevoli dal punto di vista sociale e ambientale; l’aumento della regolamentazione e la pressione pubblica esercitata sulle società e sui proprietari di asset; l’aumento della consapevolezza globale sui cambiamenti climatici, salute e benessere e uguaglianza. Ma anche dalle performance.

Nel primo trimestre del 2020, quando il panico si è diffuso sui mercati, gli Esg hanno mostrato una buona resilienza, e alcuni dei principali indici Esg hanno sovraperformato i propri indici di riferimento: Invesco ha chiesto agli investitori professionali se a loro parere possano migliorare la performance in condizioni di mercato normali. Sebbene la maggioranza relativa (36,4%) abbia detto di non credere che vi sia una correlazione tra Esg e performance relativa, la maggioranza delle risposte (59,6%) sostiene la tesi seconda la quale gli Esg dovrebbero offrire performance superiori rispetto agli omologhi, o con una volatilità inferiore (27,3%) oppure con volatilità più elevata (32,3%).

E in portafoglio aumenta il peso degli Etf
Se la domanda di Esg è in costante crescita, naturalmente l’offerta Esg si arricchisce altrettanto velocemente, sia si fondi comuni di investimento gestiti attivamente si di Etf passivi. Ma in che percentuale utilizzano i prodotti passivi gli investitori esposti alle strategie Esg? Fino al 10% per il 27,3%, mentre il 23,2% ha una quota compresa tra il 10 e il 25%. La quota maggiore (33,3%) ha dichiarato però di non avere nessun Etf Esg in portafoglio. Nei prossimi due anni le attuali esposizioni sono destinate a rimanere inalterate per il 42,9% degli investitori interpellati, mentre più di uno su tre (35,7%) ha detto di essere propenso a un aumento modesto. L’idea di aumentare di oltre il doppio l’attuale esposizione accarezza solo il 9,2% del campione.

Tuttavia, alla domanda di quante probabilità vi siano che la maggior parte della vostra esposizione agli investimenti Esg possa essere costituita da prodotti passivi entro i prossimi cinque anni non ci sono dubbi: per il 40,8% è abbastanza probabile, e per il 14,3% molto probabile.

Per approfondire: Etf Esg (https://ad.doubleclick.net/ddm/clk/481085759;285430136;o)


Avviso di rischio
Il valore degli investimenti e qualsiasi reddito da essi derivante possono oscillare. Ciò è dovuto in parte a fluttuazioni dei tassi di cambio. Gli investitori potrebbero non ottenere l’intero importo inizialmente investito.

 Informazioni importanti
Documento riservato agli investitori professionali in Italia.
Si prega di non redistribuire.
Le informazioni riportate in questo documento sono aggiornate alla data del 1 dicembre 2020, salvo ove diversamente specificato.
Le informazioni ESG sono solo a scopo illustrativo. Queste informazioni non sono indicative di come o se i fattori ESG saranno integrati in un fondo. Salvo diversa indicazione nei documenti legali di offerta, l’integrazione ESG non modifica l’obiettivo di investimento di un Comparto né limita l’universo di investimento del Gestore. Per ulteriori informazioni sulla strategia di investimento di un fondo, consultare i documenti di offerta legale
Le opinioni espresse da professionisti o da un centro di investimento di Invesco si basano sulle attuali condizioni di mercato, possono differire da quelle espresse da altri professionisti o centri d’investimento e sono soggette a modifiche senza preavviso.
Il presente documento contiene informazioni fornite unicamente a scopo illustrativo e si rivolge esclusivamente agli investitori professionali in Italia. Il materiale di marketing possono essere distribuiti in altre giurisdizioni nel rispetto delle normative di collocamento privato e dei regolamenti locali. Tutte le decisioni di investimento devono essere basate solo sui documenti di offerta legale più aggiornati. I documenti di offerta legale (documento contenente le informazioni chiave (KIID), prospetto, relazioni annuali e semestrali) sono disponibili gratuitamente sul nostro sito web etf.invesco.com e presso i soggetti collocatori. Il presente documento non costituisce un consiglio di’investimento. Le persone interessate ad acquisire quote del prodotto devono informarsi su (i) i requisiti legali nei paesi di nazionalità, residenza, residenza ordinaria  o domicilio; (ii) eventuali controlli sui cambi valutari e (iii) eventuali conseguenze fiscali rilevanti. La pubblicazione del supplemento al prospetto in Italia non sottintende un giudizio da parte della CONSOB sull’opportunità di investire in un prodotto. L’elenco dei prodotti quotati in Italia, i documenti dell’offerta e il supplemento di ciascun prodotto sono disponibili sui seguenti siti: (i) etf.invesco.com (dove sono inoltre disponibili la relazione annuale di bilancio certificata e i rendiconti semestrali non certificati); e (ii) sul sito Web della borsa valori italiana borsaitaliana.it
Il presente documento è stato comunicato in Italia da Invesco Management S.A., President Building, 37A Avenue JF Kennedy, L-1855 Luxembourg, regolamentata dalla  Commission de Surveillance du Secteur Financier, Luxembourg.

Share.

Comments are closed.