Browsing: PIR

startup

Nel mirino: le startup e PMI più innovative e promettenti

Come sfruttare e trarre il meglio dall’equity crowdfunding per scommettere sulle startup e PMI più promettenti della new economy Articolo tratto dal numero gennaio/febbraio di Asset Management. Tommaso Baldissera Pacchetti, ceo e founder di CrowdFundMe, la piattaforma di equity crowdfunding quotata all’Aim di Borsa Italiana, spiega come investire sulle startup…

PIR

CNP Partners lancia la nuova release di CiiS PIR

La polizza multiramo consente la massima flessibilità nella gestione del portafoglio nel tempo, all’interno della cornice “PIR” CNP Partners, la società del Gruppo CNP Assurances attiva in Italia nei settori del risparmio, degli investimenti e della protezione della persona, ha presentato oggi la nuova release di CNP iNVESTMENT iNSURANCE SOLUTION…

Pir

PIR: si può parlare di rilancio o si tratta di fallimento?

I Pir dovevano finanziare l’economia reale e, dopo il boom dell’esordio, ci si aspettava che la raccolta arrivasse a 60 miliardi in 5 anni. Invece si è fermata. Colpa dell’andamento negativo dei mercati nel 2018 o della nuova normativa che rende più complessa la costruzione di veicoli Pir compliant? Articolo…

investimenti responsabili

Politiche ESG: si tratta di sostenibilità o nuovo business?

Nel numero in edicola di Le Fonti Asset Management i risultati della ricerca relativa ai PIR. Nell’articolo di copertina Luca Mattiazzi (Etica Sgr), parla dell’evoluzione del mercato degli investimenti responsabili Cover story del numero di Le Fonti Asset Management, il magazine dedicato al risparmio gestito e gli investimenti edito da…


Decollano gli IFISA britannici in termini di raccolta, mentre l’Italia si appresta a lanciare i PIR 2.0

Se gli strumenti d’Oltremanica, garantiti ed esentasse, iniziano a raccogliere fiducia e capitali, i nostri piani di risparmio, seppure evoluti, lasciano ancora fuori dal radar il P2P lending. Mentre l’Italia ha da poco definito i suoi PIR 2.0, introducendo l’obbligo di investire in Venture Capital (e lasciando ancora fuori il…


PIR 2: passo avanti importante, molto ancora può essere fatto

Estendere le agevolazioni fiscali oggi disponibili per i PIR a tutti gli strumenti di finanziamento per le imprese disponibili sul mercato, a prescindere dalla forma tecnica, è la chiave per veicolare quote significative di risparmio privato e istituzionale verso le PMI. Come sottolineato di recente dal presidente della Banca d’Italia…


Dai PIR ai CIR risparmiatori al bivio

Dopo due anni di corsa, i Piani individuali di risparmio rallentano, anche per i timori legati alla resistenza sul mercato delle piccole e medie imprese. A rubare la scena potrebbero essere i nuovi strumenti allo studio dell’esecutivo per riportare in Italia il debito pubblico, che promettono guadagni ancora più allettanti…

Arturo Nattino

Vogliamo restare una boutique del risparmio

L’amministratore delegato, Arturo Nattino, illustra le strategie e gli obiettivi del piano industriale dell’istituto romano fondato dalla sua famiglia. Che mira a raddoppiare entro il 2020 i private banker e le masse gestite. L’intervista esclusiva ad Arturo Nattino tratta dal numero di maggio/giugno 2018 di Asset Management. «Continueremo lungo il…

Soluzioni di investimento

D-Day 2018 – Soluzioni di investimento: i nuovi trend

Le soluzioni che destano maggior interesse da parte di clienti e cosnulenti finanziari. PIR, investimenti sostenibili ed investimenti tematici. A discuterne caratteristiche, punti di forza e trend futuri un panel di primario rilievo.

Andrea Mottarelli - DWS

DWS: tra PIR, investimenti sostenibili e mercati emergenti

Un ritrovato brand del risparmio gestito: DWS impegnata su diversi fronti tra PIR, investimenti sostenibili e mercati emergenti. A parlarne Andrea Mottarelli, Senior Relationship Manager di DWS.

1 2