NN IP: perché differenziare con le obbligazioni convertibili

LinkedIn

Le obbligazioni convertibili hanno beneficiato della crescita dei mercati azionari nel 2019; trascurate in passato sono diventate sempre più popolari

Le obbligazioni convertibili globali hanno beneficiato della crescita dei mercati azionari nel 2019. Il profilo di rendimento asimmetrico di questi strumenti combina le caratteristiche delle obbligazioni societarie e delle azioni e consente agli investitori di trarre profitto dai rally di mercato e mantenere un livello di protezione in caso di ribassi.

Spesso trascurate in passato dagli investitori, le obbligazioni convertibili sono diventate sempre più popolari – le loro caratteristiche uniche sono particolarmente rilevanti nell’attuale contesto economico caratterizzato da una crescita positiva e da una maggiore volatilità e incertezza geopolitica. Tuttavia, oltre ad essere utilizzate tatticamente per l’esposizione azionaria con una maggiore difesa contro i ribassi, questi bond possono svolgere un ruolo strategico molto più ampio nei portafogli durante l’intero ciclo economico. Dall’inizio di questo secolo, le obbligazioni convertibili hanno fornito performance tra le più alte in termini di rendimento corretto per il rischio fra le principali asset class. Con una correlazione negativa ai tassi di interesse, una forte correlazione alle azioni e una volatilità molto ridotta, le convertibili possono agire da potente diversificatore nei portafogli azionari e a reddito fisso.

In NN Investment Partners, il team di Convertible Bond Strategies utilizza un rigoroso processo di selezione per investire in obbligazioni convertibili con un interessante vantaggio rispetto alle azioni tematiche, e come efficace difesa contro i ribassi supportata da solidi fondamentali del credito. Questo mercato si è ampliato con nuove emissioni di buona qualità da parte di aziende secolari in crescita. Infatti, molte società all’avanguardia di settori in forte crescita come il cloud computing, le vendite online, le apparecchiature mediche e il sequenziamento del genoma hanno emesso obbligazioni convertibili per preservare i costi degli interessi. Se da un lato queste aziende tendono ad essere meno esposte a rallentamenti economici generali e le loro obbligazioni convertibili possono offrire un potenziale di profitto attraente a medio e lungo termine, d’altro canto un’analisi e una selezione rigorosa del credito sono essenziali per proteggere gli investitori dall’elevata volatilità delle azioni e da eventuali perturbazioni del mercato.

Commento a cura di Ivan Nikolov, Senior Portfolio Manager Convertible Bond Strategies di NN Investment Partners

Share.

Comments are closed.