e-Commerce: il successo passa dai servizi

LinkedIn

Dietro ad ogni sito di e-commerce si nasconde un’enorme filiera di servizi che determina la capacità di soddisfare le esigenze dei clienti e il successo stesso di un business.

Quarta puntata di The Next Unicorn, il format condotto da Annabella D’Argento e realizzato in collaborazione con CrowdFundMe.
In questa puntata si parla di servizi legati al web e in particolare all’e-commerce.

Secondo uno studio condotto da una commissione della Comunità Europea tra le prime dieci fonti di sfiducia verso l’ e-commerce sono incluse la mancata consegna, il danneggiamento della merce e le problematiche legate alla parzialità della consegna. Proprio da questo si evince come il fattore logistico sia una delle chiavi di volta per il successo di un business online ed in particolare dell’ e-commerce , come a dire che dietro una infrastruttura digitale e apparentemente eterea, in realtà le fondamenta siano ben radicate in servizi tangibili e funzionali.

A riprova di questo un sondaggio condotto da netComm ha rivelato che l’aspetto fondamentale per gli utenti che si affidano all’ e-commerce è che il prodotto sia ben protetto durante la spedizione, a riprova del fatto che è nella parte logistica quindi, l’ultimo anello della catena dell’acquisto online, che si gioca tutto il processo d’acquisto e fidelizzazione del cliente.

A parlarne in studio Giancarlo Vergine (CrowdFundMe) e Angelo Bandinu (Nakuru) che presentano NacPack, un sistema rivoluzionario per il delivery delle bottiglie e utilizzato proprio per garantire un’esperienza sicura agli utenti che si affidano all’ e-commerce.

Nella seconda parte si parla sempre di e-commerce in compagnia di Matteo Moretti (JustMary) che ci spiega il segreto del successo del portale che propone la cannabis light attraverso il proprio portale.
Un tema di grande attualità che già negli Stati Uniti è un mercato in continua espansione.

Share.

Comments are closed.