AllianceBernstein punta sull’area EMEA con due nuove figure senior

Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on twitter
Twitter
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
AllianceBernstein punta sull’area EMEA con due nuove figure senior

AllianceBernstein (“AB”) ha rafforzato la sua posizione nell’area EMEA con la nomina di due figure di alto profilo nella sede di Londra.

 

Honor Solomon entrerà a far parte della società come Head of Retail dell’area EMEA, mentre Mike Thompson guiderà la strategia globale di sviluppo del business Fixed Income di AB. Nel suo ruolo, Honor Solomon supervisionerà la strategia, la gestione e la distribuzione del business rivolto alla clientela retail di AB, in rapida crescita nell’area EMEA, e avrà il compito di consolidare e proseguire nella notevole espansione conseguita negli ultimi due anni in tutta la regione. Infatti, dall’inizio del 2019, la società ha registrato un aumento del 47% del patrimonio in gestione del business retail nell’area EMEA – comprensivo del forte slancio e degli afflussi verso la gamma di OEIC (open-ended investment company) domiciliate nel Regno Unito afferma AllianceBernstein

Solomon entrerà a far parte della società nel primo trimestre del 2022 e riporterà a Onur Erzan, Head of Global Client Group. Solomon si unisce ad AB dopo sette anni alla guida della Retail Distribution di Legal & General Investment Management (“LGIM”), dove ha contribuito a costruire l’offerta retail della società portandola ad essere una delle più grandi del Regno Unito. In precedenza, Solomon ha guidato il team delle gestioni Discretionary di BlackRock a Londra, occupandosi delle relazioni della società con le banche e gli intermediari. Ha iniziato la sua carriera con Merrill Lynch, dove ha trascorso quattro anni nella divisione di investment banking a Parigi, New York e Londra. Thompson sarà Global Head of Fixed Income Business Development & Strategy, e si occuperà di guidare la crescita e il consolidamento dei prodotti obbligazionari altamente performanti di AllianceBernstein in tutto il mondo.

Thompson entra in AB dopo aver ricoperto il ruolo di global head Financial Institutions Group e responsabile europeo del marketing e delle relazioni con i clienti di ICG, uno dei principali asset manager alternativi con sede nel Regno Unito. Prima di entrare in ICG, Thompson ha perseguito una carriera di 15 anni in PIMCO, dove era a capo dell’area Asia ex-Giappone e prima ancora, della third-party distribution europea. Nelle sue precedenti esperienze ha fatto inoltre parte di grandi gestori obbligazionari, quali Western Asset Management e Franklin Templeton. Thompson entrerà in AB a dicembre. Onur Erzan ha commentato: “Portare Honor e Mike nel gruppo da un chiaro segnale delle nostre ambizioni sia per l’area EMEA sia per il nostro business obbligazionario globale, ed esprime il nostro impegno nel voler capitalizzare la crescita che abbiamo visto negli ultimi anni. Essere in grado di attrarre talenti del loro calibro è una conferma dello status di AB quale brand di qualità sia per i clienti che per i professionisti di spicco del settore. Siamo lieti di accoglierli entrambi nella società e siamo sicuri che contribuiranno a portarci a livelli superiori”.

Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on twitter
Twitter
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Non perdere le notizie che contano per gli investimenti.
Registrati alla nostra newsletter.

Oggi in edicola

Non perdere le notizie che contano per gli investimenti.
Registrati alla nostra newsletter.