Step-Down Cash Collect Worst of con effetto memoria

Nuove emissioni ad ottobre 2022 per UniCredit Bank AG: grazie al meccanismo Step-Down e all'effetto memoria, i premi non corrisposti alle rispettive Date di Osservazione, vengono pagati successivamente.

Nuove emissioni ad ottobre 2022 per UniCredit Bank AG: grazie al meccanismo Step-Down e all’effetto memoria, i premi non corrisposti alle rispettive Date di Osservazione, vengono pagati successivamente. Scadenze e premi per gli acquirenti.

Ottobre 2022 segna l’emissione dei Certificate Step-Down Cash Collect Worst of con effetto memoria di Unicredit bank. Questi Certificate permettono di ricevere premi trimestrali se nelle Date di Osservazione il sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, supera o pareggia il valore del livello Barriera Premio. L’importo nominale di ciascun certificato è di 100 euro e possono essere rimborsati anticipatamente a partire dal marzo 2023.

Di seguito le caratteristiche principali del Certificate Step-Down Cash Collect Worst of emessi da UniCredit Bank AG.

Caratteristiche dello strumento

I Certificate Step-Down Cash Collect Worst of, grazie all’effetto memoria, assicurano agli acquirenti premi trimestrali a condizione che nelle Date di Osservazione abbiano un valore pari o superiore al livello Barriera Premio, posta per questa emissione al 60% del Valore Iniziale.

Il rimborso sarà possibile tra sei mesi, a partire dal 1° marzo 2023 – la seconda data di osservazione trimestrale – in via anticipata purché nelle Date di Osservazione trimestrali il valore del sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, è pari o superiore al rimborso anticipato.

L’effetto del meccanismo “Step-Down” è il seguente: il livello di rimborso subisce una diminuzione del 5% ad ogni due date di osservazione, fino al limite dell’80%. Ciò consente il rimborso anticipato anche nell’ipotesi in cui il valore del sottostante sia inferiore rispetto a quello iniziale di riferimento.

Gli scenari possibili alla scadenza del Certificate

Per chi aspetta la scadenza naturale del Certificate ci possono essere tre scenari possibili riguardo ai rimborsi e ai premi:

  • se il valore del sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, è pari o superiore rispetto al livello Barriera Premio, all’acquirente viene rimborsato l’Importo Nominale, il premio e gli eventuali premi, sempre che non siano stati pagati in precedenza;
  • se il valore del sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, è inferiore al livello Barriera Premio ma pari o superiore al livello Barriera Capitale, sarà rimborsato soltanto l’importo Nominale;
  • se il valore del sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, è inferiore al livello Barriera Capitale, sarà corrisposto un valore commisurato alla performance del sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore. In questa circostanza i Certificate non proteggono il capitale investito vuol dire che l’investitore rischierebbe di perdere il totale capitale investito.

Nella nota informativa Step-Down Cash Collect Worst Of Premi trimestrali con effetto memoria si possono consultare tutti i dettagli e i panieri di azioni e indici italiani e internazionali.

Non perdere le notizie che contano per gli investimenti.
Registrati alla nostra newsletter.