Riunione odierna della Banca centrale europea

LinkedIn

Andreas Billmeier commenta la riunione odierna della Banca centrale europea

 

La BCE ha annunciato che una velocità moderatamente inferiore nell’attività di acquisto di asset nell’ambito del PEPP è coerente con condizioni di finanziamento favorevoli, almeno per ora. Secondo noi, includere la riduzione esplicitamente nel regolamento – piuttosto che spiegare nella conferenza stampa che il ritmo di acquisto procederà “secondo necessità”– è stato un po’ più aggressivo del previsto, ma la BCE dovrà chiarire cosa si intenda con “moderatamente “. Nel complesso, tuttavia, il passaggio conferma la nostra opinione secondo cui, data la bassa emissione netta attesa da parte dei titoli sovereign nel quarto trimestre del 2021, l’incontro di settembre è stato il momento perfetto per togliere il piede dal pedale del PEPP. Mentre i rendimenti dei titoli di stato europei hanno registrato un ribasso dopo l’annuncio, prevediamo che i rendimenti aumenteranno gradualmente, in linea con una continua ripresa economica”.

 

Andreas Billmeier, economista europeo presso Western Asset, parte di Franklin Templeton

Share.

Comments are closed.