Fondo Cometa: il nuovo Presidente è Riccardo Realfonzo. La vicepresidenza a Roberto Montesi

LinkedIn

Cometa: Il Consiglio di Amministrazione del Fondo Cometa, riunitosi in data odierna, ha eletto Riccardo Realfonzo Presidente per il triennio 2021-2023. Il Vicepresidente sarà Roberto Montesi.

 

Cometa è il Fondo nazionale pensione complementare per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, dell’installazione di impianti e dei settori affini, per i lavoratori dipendenti del settore orafo e argentiero, e recentemente ha assorbito anche gli iscritti a FondInps. È il principale fondo pensionistico operante in Italia, con un patrimonio di oltre 13 miliardi di euro e quasi 450.000 aderenti. Con queste nomine Cometa ha concluso l’iter di rinnovo della sua struttura di governo – previsto dallo Statuto ogni tre esercizi – che ha visto l’elezione della nuova Assemblea dei Delegati, del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Sindaci. Riccardo Realfonzo (Napoli, 1964) è professore ordinario di Fondamenti di Economia Politica e di Economia dei Mercati Monetari e Finanziari presso l’Università del Sannio, dove è stato anche Direttore del Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali. Membro del Consiglio di Amministrazione di Cometa dal 2015 in rappresentanza della FIOM-CGIL, è anche coordinatore della consulta economica nazionale del sindacato Cometa

Economista di impostazione keynesiana, è direttore della Scuola di Governo del Territorio, a cui aderiscono numerose università italiane, e Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Regione Campania. Realfonzo è stato anche due volte assessore tecnico al bilancio del Comune di Napoli. Nel 2008 ha fondato la rivista economiaepolitica.it, che tuttora dirige, intorno alla quale si riuniscono gli economisti keynesiani italiani. Autore di alcuni libri ed oltre 100 saggi su temi di macroeconomia, economia monetaria ed economia del lavoro pubblicati presso autorevoli riviste scientifiche nazionali ed internazionali, Realfonzo ha fornito numerosi contributi al dibattito contemporaneo di politica economica intervenendo a più riprese anche sulle colonne del Financial Times. Il nuovo Consiglio di Amministrazione del Fondo Cometa, che resterà in carica per il triennio 2021-2023, è composto, come da Statuto, da 12 membri pariteticamente ripartiti fra rappresentanti dei lavoratori e rappresentanti dei datori di lavoro.

Consiglieri per la parte dei lavoratori sono: Riccardo Realfonzo (Presidente), Rocco Ciciretti, Luca Maria Colonna, Raffaele Martinelli, Giovanna Petrasso, Gianfranco Verdini. Consiglieri per la parte delle aziende sono: Roberto Montesi (Vicepresidente), Angelo Cappetti, Daniela Dario, Carlo Di Berto Mancini, Oreste Gallo, Marco Perotti. Riccardo Realfonzo, neoeletto Presidente del Fondo Cometa, ha dichiarato: “Sono onorato per l’incarico alla guida del principale fondo pensione italiano Cometa Farò del mio meglio, con il cda, il direttore e l’intero staff di Cometa, per tutelare il risparmio pensionistico dei metalmeccanici e favorirne la crescita. Dopo lo shock della pandemia, siamo a un passaggio cruciale per l’economia del nostro Paese, e la previdenza complementare potrebbe svolgere un ruolo di primo piano. Noi faremo la nostra parte, aggiornando la politica degli investimenti, adeguando sempre più la struttura alle sfide europee dell’efficienza, puntando sugli investimenti socialmente responsabili. Credo anche che l’esperienza di Cometa e la rilevanza che le parti istitutive hanno voluto attribuire al fondo possano fornire preziose indicazioni per politiche finalizzate a premiare il risparmio dei lavoratori italiani, sostenere le imprese, favorire investimenti per la ripresa del Paese”.

Share.

Comments are closed.